"Festa del ballo a Capolona: "Danzando s'impara"".

Il workshop "Danzando s'impara" celebra i 15 anni di attività del centro studi DanzArno di Capolona con lezioni di danza classica, hip-hop, contemporaneo, yoga e altro ancora, tenute da maestri di fama nazionale. Un'occasione di alta formazione e di aggregazione per allievi e appassionati.

"Danzando s’impara". La grande festa del ballo

"Danzando s’impara". La grande festa del ballo

Un workshop con maestri di fama nazionale per i quindici anni di attività del centro studi DanzArno di Capolona. La scuola di danza, fondata nel 2008 da Sonia Caporali, festeggerà l’anniversario con un ricco calendario di iniziative in programma sabato 21 e domenica 22 ottobre che si svilupperà tra lezioni di diverse discipline, momenti di formazione, giochi in piazza e incontri di yoga aperti a tutti. “Danzando s’impara” è il titolo delle due giornate che, patrocinate dai Comuni di Capolona e di Subbiano, saranno strutturate come un vero e proprio festival dedicato all’arte coreutica nelle sue diverse forme con la volontà di aggregare allievi e allieve da tutta la penisola e, allo stesso tempo, di coinvolgere attivamente il territorio.

Il cuore del fine settimana saranno le lezioni tenute da uno staff di insegnanti costituito eccezionalmente per l’evento con nomi di assoluto spessore del mondo della danza italiana e internazionale, fornendo così un’opportunità di alta formazione calibrata alle diverse fasce d’età: dai bambini di sette anni del livello Kinder agli allievi con più di quattordici anni del livello Avanzato. I workshop di danza classica faranno affidamento sulle professionalità di Roberta Giubilei e Valentina Pierini, i laboratori di hip-hop saranno curati da Andrea Bertocci e Mattias Nigiotti, e gli incontri di contemporaneo permetteranno di studiare insieme a Michael Fuscaldo che, con la sua compagnia, ha recentemente vinto il concorso internazionale Pridansp in Brasile. Questi appuntamenti saranno affiancati da una serie di iniziative a partecipazione libera e gratuita che prenderanno il via con i percorsi motori per i bambini organizzati in piazza Martiri della Libertà dalle 9.30 di sabato 21 ottobre, seguiti dall’intervento formativo “Studio e danza. L’importanza della progettualità e della misurazione” che proporrà un’occasione di confronto tra Valentina Poggi della International Dance Association con le famiglie, gli allievi, i tecnici e gli appassionati del settore. La giornata di domenica 22 ottobre, invece, verrà aperta alle 9 da una lezione di yoga in piazza tenuta da Martina Belli. Questo evento si inserisce nel momento di ripartenza dei corsi di DanzArno ospitati dalla sede in via Fermi che coinvolgono attualmente circa novanta allievi e allieve di tutte le età, dai bambini di tre anni agli adulti, divisi tra le varie discipline di danza classica, moderna, hip-hop, pilates, yoga, breakdance e acrobatica aerea. "“Danzando s’impara” - spiega Martina Caporali, direttore di DanzArno insieme alla sorella Sonia, - è una grande festa aperta a tutti".