Due borse di studio per la formazione di professionisti nell’e-commerce

L’aretina Sintra ha previsto un nuovo investimento finalizzato all’inserimento lavorativo di giovani e neolaureati

Gianni Bianchi e Enrico Fantaguzzi
Gianni Bianchi e Enrico Fantaguzzi

Arezzo, 13 febbraio 2024 – Sintra conferisce due borse di studio per la formazione di professionisti nell’e-commerce per il settore della moda.

L’azienda aretina, punto di riferimento internazionale per le soluzioni di business digitale, ha confermato il proprio impegno nel sostenere l’inserimento nel mondo del lavoro di giovani e neolaureati attraverso l’attivazione di specifici percorsi finalizzati all’acquisizione di competenze e conoscenze in diversi ambiti operativi.

Questa sensibilità di Sintra è stata ribadita dalla scelta di farsi carico della formazione di due allievi con un investimento insieme a Shopify per borse di studio per frequentare i corsi di specializzazione manageriali che saranno organizzati nel 2024 dalla DFA - Digital Fashion Academy e che, tenuti da professionisti dei principali brand della moda e del lusso, saranno focalizzati su tematiche rilevanti per il mercato quali e-commerce, marketing digitale, omnicanalità e gestione dei marketplace.

«Il sostegno e la valorizzazione dei giovani sono finalizzati a un futuro inserimento lavorativo - spiega Michele Barbagli, fondatore e Ceo di Sintra insieme a Gianni Bianchi e Angiolino Frontani, - e rientrano tra le priorità della nostra azienda che vengono declinate anche attraverso la previsione di specifici percorsi formativi.

La scelta di investire e di consegnare due borse di studio risponde proprio a questa volontà, facendo nuovamente affidamento su un partner quale Digital Fashion Academy che è la prima piattaforma per la formazione manageriale nel settore Fashion&Luxury e che propone corsi a sostegno della trasformazione digitale e del business on-line delle aziende attraverso la specializzazione di personale qualificato per la gestione dei diversi canali di vendita in un’ottica di omnicanalità».

La prima data segnata sul calendario è venerdì 16 febbraio quando, alle 17.00, si terrà un open day virtuale curato da Enrico Fantaguzzi e Enrico Roselli, cofondatori della stessa DFA. Questa giornata permetterà agli aspiranti allievi di conoscere i programmi dei corsi di “E-commerce Strategy & Organization”, “Fashion Digital Marketing” e “Digital Fashion Business Management”, con una prima introduzione a tematiche e sfide collegate al commercio digitale.

Dalla costruzione e gestione di una piattaforma e-commerce all’omnicanalità per integrare canali di vendita digitali e tradizionali, fino alle strategie per ottimizzare l’esperienza dell’utente e alla realizzazione di campagne di marketing, indicizzazione e social media: i diversi corsi, condotti in aule virtuali e strutturati con flessibilità per favorire la partecipazione anche di manager e imprenditori, permetteranno di acquisire competenze tecniche e operative concrete per diventare professionisti in ambiti sempre più centrali nelle strategie di ogni azienda.

«Quest’anno siamo alla terza edizione dei corsi in Digital Fashion e stiamo riscontrando grande interesse da parte delle aziende della moda italiane e estere - aggiunge Fantaguzzi. - Per Digital Fashion Academy è essenziale collaborare con le realtà digitali presenti sul territorio per portare nelle aziende gli strumenti e le competenze che sono necessari per trovare sviluppo in un mercato sempre più competitivo, sempre più digitale e sempre più internazionale.

Un ringraziamento, dunque, a Sintra e a Shopify che sostengono anche la formazione dei giovani attraverso il finanziamento delle borse di studio».