Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
la Nazione logo
24 giu 2022

Ciclo-staffetta sull’Arno Le richieste alla Regione

24 giu 2022
Appassionati pronti all’iniziativa
Appassionati pronti all’iniziativa
Appassionati pronti all’iniziativa
Appassionati pronti all’iniziativa
Appassionati pronti all’iniziativa
Appassionati pronti all’iniziativa

CASENTINO

Parte oggi dal Casentino la ciclo-staffetta organizzata da Fiab che percorrerà tutto il tracciato della Ciclovia dell’Arno evidenziandone risultati e criticità. Il taglio del nastro è previsto questa mattina alle 9 alla stazione di Stia alla presenza della presidente del Consorzio di Bonifica 2 Alto Valdarno Serena Stefani, mentre l’arrivo, dopo varie tappe è in programma domenica 26 giugno alle 13 in piazza Duomo a Firenze alla presenza dell’assessore regionale alle infrastrutture e ai trasporti Stefano Baccelli e dell’assessore all’ambiente del comune di Firenze Cecilia Del Re. L’obiettivo della ciclo-staffetta è quello di stimolare la Regione Toscana e le amministrazioni locali affinché si completi l’opera e siano messe in atto azioni di miglioramento che rendano l’infrastruttura più attrattiva, sicura e durevole nel tempo. Il programma della giornata di oggi prevede il taglio del nastro a Stia e la prima tappa in località Il Porto, a Poppi. Qui ad accogliere i partecipanti ci sarà Eleonora Ducci, presidente dell’Unione dei Comuni Montani con i sindaci della vallata. Poi i partecipanti saliranno di nuovo tutti in sella fino a Rassina, dove imboccando la provinciale della Zenna, per arrivare a Capolona e alle 13 a Subbiano.

Alle 14 Il tour riprenderà e alle 17 ci sarà l’arrivo ad Arezzo, in piazza della Libertà, per l’incontro con i delegati della presidente della Provincia di Arezzo e con i sindaci di Arezzo, Capolona, Subbiano, Civitella Valdichiana e Pergine-Laterina. "Il nostro Consorzio da tempo sta lavorando, in collaborazione con Fiab, con i comuni e numerosi enti ed associazioni per valorizzare l’ambiente fluviale e la sua fruizione" ha dichiarato la presidente del Consorzio Serena Stefani.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?