Capodanno in piazza a Montevarchi. Gli organizzatori: “oltre 3.000 persone”

L’amministrazione comunale soddisfatta della grande risposta della città.

Capodanno a Montevarchi

Capodanno a Montevarchi

Arezzo, 03 gennaio 2024 – I vertici di Palazzo Varchi l'hanno definita una serata straordaria, sia in termini di presenze ("oltre 3.000 persone"), sia in termini di partecipazione popolare. Il Capodanno in piazza a Montevarchi ha fatto centro, con giochi di luci laser, neve artificiale, musica anni ‘70 e ’80, baci sotto il vischio, immagini e riprese in diretta nel maxischermo. Tutto ciò ha creato la magia e l’atmosfera che hanno favorito il divertimento di adulti e bambini, ma anche di tanti ragazzi arrivati in piazza per assistere allo spettacolo, culminato nel tradizionale brindisi di mezzanotte.

“E’ stata veramente una serata perfetta, ricca di colori, che coinvolto e sorpreso le tantissime persone che hanno festeggiato con noi l’arrivo del nuovo anno – ha detto l’assessore Sandra Nocentini - Possiamo veramente dire che è stato un ritorno con il botto per la Festa di San Silvestro. Sono molto soddisfatta perché, come mi hanno riferito molti cittadini, siamo stati capaci di creare per una sera un bellissimo sogno ad occhi aperti. E questo spero sia di buon auspicio per il 2024". Nocentini ha sottolineato il bellissimo lo spettacolo di luci laser che è stato un’assoluta novità per la zona, con le sue proiezioni tridimensionali, ma anche con la neve artificiale sparata dai cannoni durante la serata, particolarmente apprezzata dai bambini, così come molte coppie non si sono fatte scappare di darsi il bacio di fine anno sotto il vischio nella postazione allestita per l’occasione. Naturalmente luci e musica sono stati i protagonisti principali per un evento che ha creato un clima di comunità.

"Questi risultati - ha aggiunto - non si raggiungono mai da soli, ma grazie ad una forte sinergia e un lavoro di squadra che rappresenta la forza della nostra comunità. Per questo motivo, mi sento di ringraziare il CCN coordinamento Confcommercio, la Proloco per l’organizzazione e la collaborazione ricevuta, la Banca del Valdarno, Canu e Conad per il sostegno alla serata. Un successo che rappresenta il coronamento di una grande partecipazione avuta in ogni iniziativa messa in programma in questo Varchi di Natale e che già ci proietta verso la prossima scadenza per il Carnevale dei ragazzi a Montevarchi, sempre con l’obiettivo di lavorare duramente per non deludere la nostra città”. Insomma, piena soddisfazione.