GAIA PAPI
Cronaca

Approvata la strategia di sviluppo locale del Gal Appennino Aretino

Gli interventi hanno l'obiettivo non solo di sostenere le imprese agricole, ma soprattutto di contribuire allo sviluppo economico e sociale

Arezzo, 19 ottobre 2023 – E’ stata approvata, il 18 ottobre, dal Consiglio di Amministrazione del GAL Appennino Aretino, la Strategia Locale di tipo partecipativo da attuare con le risorse dell’intervento SRG06 LEADER del complemento di sviluppo rurale della Toscana 2023 – 2027.

Gli interventi previsti nella strategia del GAL, e in particolare nelle relative azioni, hanno l'obiettivo non solo di sostenere le imprese agricole, ma soprattutto di contribuire allo sviluppo economico e sociale dei territori rurali, con una particolare attenzione a quelli montani.

Per perseguire questi obiettivi sono messi in atto strumenti di sostegno, a beneficio di soggetti sia pubblici che privati, tesi all'innovazione, all'incremento della fruibilità dei servizi alla popolazione, compresi gli ambiti culturali, turistici e ricreativi, nonché al mantenimento e allo sviluppo di microimprese nei settori del commercio, del turismo e dell'artigianato.

Il GAL Appennino Aretino è il referente e attuatore dal 1997 delle Programmazioni LEADER nell’area rurale e montana aretina. La nuova Programmazione sarà un’altra opportunità per il GAL come “Strumento della comunità” e governance locale per favorire lo sviluppo del territorio.

Dopo un impegnativo lavoro e un percorso condiviso con le Amministrazioni locali dell’area GAL, tutte le Associazioni di categoria della provincia di Arezzo, il GAL, in un incontro pubblico ha illustrato, la propria Strategia locale.