"Preghiere musulmane in chiesa, ora pagherete". I preti minacciati: "Andiamo avanti"