Montecatini 12 giugno 2017 - Grande successo del concorso di poesia dedicato a Giuseppe Giusti e organizzato dall’istituto Caponnetto di Monsummano per tutte le scuole medie della Valdinievole. Alla cerimonia della 17.a edizione, curata dalle insegnanti Emanuela Pisani, Francesca Nannini, Sara Picchi e Benedetta Bartolomucci e allietato dalle esibizioni artistiche e di spettacolo dei ragazzi, che si è tenuta nel parco di villa Martini erano presenti otto istituti comprensivi da cui sono arrivate 97 poesie. Tra queste sono saliti sul podio, come primo classificato ex aequo, Annamaria Napoli della Chini di Montecatini e Chiara Iuliano del Caponnetto di Monsummano.

 

Al secondo posto Vittoria Rabissi della Salutati-Cavalcanti di Borgo a Buggiano; al terzo posto Samuele Pannocchi sempre del Salutati-Cavalcanti; quarto e quinto posto vanno rispettivamente a Noemi Tintori di Borgo e Fabio Cappelli della Don Milani di Ponte Bbuggianese. Particolarmente soddisfatto della riuscita il preside del Caponnetto di Monsummano, Lucio Bidello, al suo primo incarico in città. I ricchi premi che sono stati assegnati dai commercianti locali che hanno messo a disposizione materiale didattico e buoni spesa per la scuola che si vanno a sommare agli altri 44 premi che i negozianti di Monsummano hanno contribuito a fornire durante tutto l’anno per le altre manifestazioni e concorsi organizzati dal Comitato genitori e dalla scuola.