Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
la Nazione logo
1 mag 2022

Seconda categoria

La Fortis si gioca i playoff nel derby col Massarosa. Lido di Camaiore, una sfida da brividi a Mulazzo

1 mag 2022

Meno tre alla fine, c’è sempre bagarre per definire sia le posizioni playoff che quelle playout ed oggi ci aspettano belle partite che possono spostare gli equilibri. Match di cartello di giornata è il derby sul sintetico di via Fonda alle 16 tra la Fortis Camaiore e il Massarosa. I biancoazzurri padroni di casa si giocano il piazzamento playoff mentre i biancorossi cercano punti per evitare invece gli spareggi salvezza. All’andata finì 2-2. Nella Fortis prezioso il recupero di capitan Lari in difesa dove mancheranno però Vanni e Dini, 4-3-3 confermato con il tridente Dal Lago-Pellegrini e Luisotti che cerca i gol per rimanere in corsa nella marcatori che da due anni ormai lo vede primeggiare. "Non siamo in un buon momento di forma ma non possiamo tirarci indietro, ci giochiamo tanto e lo sappiamo, ci vorrà una prestazione degna della miglior Fortis", così il tecnico Alessandro Palmerini.

Gli fa eco sull’altra sponda il collega Gionata Gori che punta sul probabile recupero di Ragghianti per dare maggior peso all’attacco e carica i suoi per evitare lo spettro dei playout: "A questo punto contano solo fame e fortuna, sulle motivazioni poco da dire, siamo sul pezzo e lo abbiamo dimostrato, teniamo alta l’intensità per tutta la gara".

Punti pesanti per la corsa playoff anche quelli in palio a Mulazzo tra i padroni di casa e i cavallucci del Lido, le due squadre si dividono attualmente il terzo posto in classifica a quota trentadue e sono pari negli scontri diretti visto che all’andata finì zero a zero, tante le assenze nella formazione versiliese ma non è una novità in questa stagione, si riparte dagli juniores e da pochi senatori""Siamo corti anche oggi ed è un peccato ma ci proviamo ugualmente a dare battaglia, è uno scontro diretto a tre domeniche dalla fine e può essere fatale, in campo senza paura", dice il tecnico Francesco Orsetti

Il Viareggio che ha fermato la propria striscia di vittorie in campionato a quota venti proverà oggi al Marco Polo a riprendere il cammino interrotto con il due a due di Ricortola, il pronostico con il fanalino di coda Monti non può che essere tutto dalla parte di zebre. Il tecnico Stefano Santini: "Onorare la maglia e chiudere in bellezza".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?