Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
la Nazione logo
5 ago 2022
5 ago 2022

"Turandot" si prende la scena nell’interpretazione di Abbado

5 ago 2022

Torna in scena stasera alle 21,15 al Teatro Puccini il capolavoro incompiuto del maestro, la Turandot, affidata a Daniele Abbado che ha immaginato una storia dal sapore favolistico. Nel ruolo di Turandot ci sarà Karine Babajanyan al suo debutto in uno dei più arditi ruoli pucciniani. In Turandot Puccini traccia i due modelli di donna cari al suo immaginario: la dolce Liù, Emanuela Sgarlata, che muore per amore e la crudele Turandot che, prima di cedere a Calaf (Theodor Ilincai) faceva decapitare gli uomini che aspiravano alla sua mano. Sul podio dell’Orchestra del Festival Puccini, il direttore Michele Gamba, bacchetta di talento che a dispetto della giovane età vanta una carriera che lo ha visto già sul podio di prestigiosi teatri internazionali. Comppletano il cast Kazuky Yoshida (imperatore), Abramo Rosalen (Timur), Giulio Mastrotaro (Ping), Didier Pieri (Pang), Francesco Pittari (Pong), Davide Battiniello (Mandarino), Francesca Paoletti e Ayaka Kiwada (ancelle), Francesco Lucii (principe di Persia). Assistente alla regia Patrizia Frini, scenografo e light designer Angelo Linzalata, costumista Giovanna Buzzi, coreografa Simona Bucci.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?