Quotidiano Nazionale logo
13 mag 2022

Massicciata abusiva: ordine di demolizione

Quella massicciata in cemento è abusiva. Per questo l’amministrazione comunale ha emesso formale ordinanza per imporre al privato la rimozione di tale realizzazione collocata in via Rosseti e Bandini. Il 1° marzo scorso infatti la polizia municipale ha effettuato un sopralluogo per la verifica dello stato di cose, contestando l’occupazione abusiva del suolo pubblico da parte di un privato, con una massicciata in cemento di dimensioni 2,90x 1,15 metri e con uno spessore di 5 centimetri. Lo stesso sarà pertanto tenuto alla demolizione della massicciata entro e non oltre 30 giorni, e in caso di inadempienza, senza ulteriore avviso, il Comune provvederà d’ufficio coattivamente a spese dell’interessato.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?