La cantante Wanda Fisher, sosia di Ivana Spagna, ha portato l’etichetta versiliese CV Music Label sulla tv mainstream e nell’olimpo della classifiche nazionali. Ha infatti cantato la cover di “Favolosa”, sigla del Mamamia di Torre del Lago, che è stata trasmessa a “Pomeriggio 5” di Barbara D’Urso e a “Detto Fatto” della Rai. La canzone, anche in questo dicembre, è in classifica internazionale Mei alla 65esima posizione ed è lanciata su Youtube con...

La cantante Wanda Fisher, sosia di Ivana Spagna, ha portato l’etichetta versiliese CV Music Label sulla tv mainstream e nell’olimpo della classifiche nazionali. Ha infatti cantato la cover di “Favolosa”, sigla del Mamamia di Torre del Lago, che è stata trasmessa a “Pomeriggio 5” di Barbara D’Urso e a “Detto Fatto” della Rai. La canzone, anche in questo dicembre, è in classifica internazionale Mei alla 65esima posizione ed è lanciata su Youtube con migliaia di visualizzazioni. Nonostante un 2020 di pandemia la Cv Music Label è riuscita a produrre diversi progetti.

"Abbiamo visto e vissuto momenti senza prospettive di ripresa - spiegano -. Tutto ciò ha reso più difficile mettere in pratica idee, cercarne di nuove ed essere positivi. Ma non ci siamo persi d’animo nonostante gli alti e i bassi, le chiusure e riaperture parziali: ci siamo mossi in un percorso ad ostacoli e abbiamo portato a termine varie produzioni. Perché il nostro slogan è “La Musica non si ferma” e abbiamo cercato di lanciare artisti (versiliesi e non, ndr.)", dicono Giovanni Cocco e Ilaria Verona, titolari dell’etichetta che ha lo studio a Retignano. “Favolosa” è un inno all’autostima, all’essere sicuri di sé in qualsiasi situazione e con chiunque, al piacersi fino in fondo anche con i propri difetti. Il brano è stato prodotto, mixato e arrangiato da Cocco, il videoclip realizzato dalla Verona e presentato in anteprima sul TGcom 24. I musicisti che hanno collaborato sono Carlo Romagnoli (basso), Andrea Bartelletti (chitarra), Giuseppe Spinelli (fisarmoniche), Diego Guarino (percussioni) , Carlotta Adamo, Alice Cozzi, Letizia Ticozzelli, Francesca Vaccaro e Alessio Vannoni (cori).

Nel 2020 la Cv ha prodotto diverse canzoni. Da “Diamantes” di Marcella Zullo a “Né di Eva né di Adamo”, brano per il carro di Massimo Breschi del Carnevale di Viareggio, e “Angel” di Rik Spin. Dopo il lockdown sono stati pubblicati “Feel the lights” del dj Marco Bresciani, “Mama Chic” di Francesca Vaccaro e Riccardo Remedi (sigla del Mamamia 2020) e vari brani del rapper emergente “The President”. Tra i progetti ci sono canzoni e collaborazioni con la Vaccaro, l’artista Alfio Bichi con un inedito e video-artistico rivolto a gallerie e musei, i fratelli Giovanni e Raffaele Improta e il versiliese Cristian Gheri.

Dario Pecchia