Gli effetti benefici degli integratori

L'articolo discute l'importanza degli integratori alimentari, sottolineando come l'equipaggio della navicella Apollo 13 sia stato salvato grazie all'uso di vitamine e minerali. Si sottolinea inoltre come una dieta sana ed equilibrata sia preferibile agli integratori.

Gli effetti benefici degli integratori
Gli effetti benefici degli integratori

Gallina vecchia fa buon brodo in campo nutrizionale, in campo salutistico e,oserei dire, anche nella astrofisica.

Nel marzo 1970 dalla navicella spaziale Apollo 13 parte la tragica frase che rimarrà nella storia:"Houston abbiamo un problema",e il problema era immenso: a bordo era scoppiato un incendio, molto piccolo ma quanto bastò per disconnettere tutti i sistemi di navigazione; il viaggio verso la luna era compromesso ma ancora più serio era l’impossibilità di rientrare visto che i computer erano andati.

E qui la genialitàdel comandante Jim Lovell; il previdente astronauta aveva portato con sé un sestante, magico strumento che permise alla navicella di seguire la rotta giusta per rientrare.

Il sestante era uno strumento ottico inventato dalla marineria inglese nel 1700 per conoscere l’esatta posizione delle navi nell’oceano; e grazie a questo utile strumento ci fu un rientro abbastanza tranquillo dela navicella spaziale.

Ma il comandante era un genio anche per altri versi: fu il primo a capire l’importanza degli integratori in quei momenti in cui era impossibile seguire una dieta corretta; e infatti forti dosi di vitamine e minerali insieme al sestante salvarono la vita a questo sfortunato equipaggio.

Da allora gli integratori divennero “famosi”; io personalmente credo che se si fa una dieta sana ed equilibrata non ci sia bisogno di vitamine suppletive; ma ahimé questo spesso non accade: i giovani ad esempio fanno spesso un’alimentazione squilibrata magari perché sono studenti fuori sede e quindi non avendo a disposizione una cucina si cibano a pranzo e cena di solo pizze, pizzette e focacce, mai una minestra o dell’insalata fresca. Se si fanno queste diete sbilanciate si possono usare tranquillamente integratori a base di vitamine e sali minerali.