Quotidiano Nazionale logo
1 mag 2022

Tizzoni sprona il Foligno: "Possiamo fare risultato col Lornano"

FOLIGNO – "Al cospetto di un avversario di livello come il Lornano Badesse, il Foligno sarà obbligato a ripetere una prestazione ancora migliore di quella offerta nel derby con il Cannara. Un test pieno di difficoltà anche in considerazione del fatto che affronteremo gli uomini di Alessandria (il tecnico del Cannara è stato più volte vicino alla panchina del Foligno) con una formazione in emergenza, causa alcune defezioni destinate a complicare i nostri piani – ha commentato alla vigilia Riccardo Tizzoni - Ma nonostante le assenze sono fiducioso, il Foligno ha le capacità per provare a conquistare un risultato positivo". Defezioni destinate a facilitare il compito dell’undici toscano che arriva al Blasone con il solo intento per portare via l’intera posta per conservare la zona play off. "La squadra, che con il Cannara sembra aver ritrovato le certezze del passato, proverà con tutte le forze a contrastare i più quotati avversari. Il confronto con il Lornano sarà un altro esame – ha concluso il tecnico dei falchetti - ma il Foligno è vivo e proverà a superare i toscani per accarezzare il flebile filo di speranza per mantenere la categoria evitando i play out". Asenti Ciganda, Vespa, Amadio, Cirone, Piancatelli, Vespa e Rossi (problema familiare).

FOLIGNO: De Oliveira, Savarise, Chiavazzo, Dell’Orso, Caruso; Oliva, Tetteh; Valentini, Settimi, Orlandi; Miccio.

Carlo Luccioni

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?