STUDENTI IN CAMPO. Il liceo Alessi premiato per "un gol per la salute»

Studenti del Liceo Scientifico "Alessi" di Perugia vincono il concorso "Valori in rete" sulla lotta al doping. Visita a Coverciano e proiezione dei video vincitori concludono due giorni ricchi di spunti.

Doping, un gol per la salute. Studenti in campo a Coverciano, con il liceo Scientifico "Alessi" di Perugia protagonista. I video realizzati dalle ragazze e dai ragazzi durante lo scorso anno scolastico, sul tema della lotta al doping, sono stati caricati sulla piattaforma del Settore giovanile e scolastico ‘Valori in rete’ e la giuria presieduta da Giuseppe Capua ha quindi votato le classi vincitrici, una per ogni ‘zona’ d’Italia. Per il Centro’ ha prevalso la terza H del Liceo Scientifico Statale ‘Galeazzo Alessi’ di Perugia (Titolo del video: ‘Intervista Melaragna’). Arrivati a Coverciano, i ragazzi delle classi vincitrici hanno potuto visitare il Centro tecnico federale e scoprire i cimeli contenuti all’interno del Museo del calcio, e poi si sono potuti sfidare sul campo intitolato a ‘Fabio Bresci’. Nel pomeriggio, la proiezione dei tre video vincitori, a concludere questa due giorni ricca di spunti e di voglia di stare insieme.