Quotidiano Nazionale logo
5 mag 2022

Dell’Orco, si tenta il recupero per l’ultimo atto Segre e De Luca in campo dal primo minuto

Il tecnico Massimiliano Alvini si prepara all’ultimo atto della stagione. Il tecnico biancorosso ha qualche nodo da sciogliere, i dubbi più grandi sono quelli in difesa. Con Angella che potrebbe andare in panchina, ma solo per dare sostegno alla squadra, Alvini sta ragionando su Sgarbi e Dell’Orco. Il primo è rientrato in gruppo già da una settimana, ma la sensazione è che il tecnico opti per non schierarlo dal primo minuto. Qualche chance, invece, quasi a sorpresa, potrebbe averle Dell’Orco. Il tecnico lo sta valutando giorno dopo giorno, la seduta di questa mattina e il riscaldamento muscolare di domani saranno decisivi per sciogliere il dubbio. Certi di una maglia sono invece Rosi sul centro-destra e Curado (che ha recuperato) in mezzo. Per l’ultimo posto si prepara quindi anche Zanandrea. Capitolo centrocampo: non ci sarà Kouan che ha rimediato il "giallo" a Terni che gli costa la squalifica nell’ultima sfida della stagione regolare. Alvini conferma Burrai, mentre l’altra maglia sarà di Segre che torna dal primo minuto, dopo la panchina nel derby. Sulla trequarti (anche se non è escluso un 3-5-2) Santoro è in vantaggio su D’Urso. In attacco, invece, il Perugia non avrà Olivieri che come Kouan dovrà osservare un turno di squalifica. Dal primo minuto torna De Luca (dopo la panchina iniziale nel derby) e con lui ci sarà Matos. Oggi la squadra sosterrà una seduta mattutina.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?