L'esultanza ternana
L'esultanza ternana

Ascoli,  18 maggio 2017 - La Ternana si salva ribaltando il rtisultato ad Ascoli e grazie alla sconfitta del Trapani a Brescia. La distanza di 5 punti tra quint'ultima (la squadra umbra, appunto) e qurt'ultima (i siciliani) è di 5 punti, uno di più del tetto massimo entro il quale i playout si disputano. Così, i rossoverdi si salvano direttamente e il Trapani retrocede in LegaPro senza la disputa dei playout.

Questo il verdetto al termine di un'ultima giornata della stagione regolare a dir poco scoppiettante nella lotta per la salvezza, più ancora che in quella per la promozione. La Ternana si conquista la salvezza ribaltando in 3 minutii il risultato sul campo dell'Ascoli. Bianconeri in vantaggio  all'8' con Gigliotti, poi il pareggio delle fere con Avenatti (10' secondo tempo) e il gol decisivo con Faletti (13' secondo tempo) su papera del portiere ascolano.