Un momento della sfida
Un momento della sfida

Cesena, 29 agosto 2021 - Un pari per il Gubbio nella prima partita della stagione: una sfida in trasferta con il Cesena in cui la squadra di Torrente riesce a strappare un punto già importante. Una partita con tanto agonismo, un match a tratti duro quello tra le due squadre ma sempre corretto.

Occasioni da entrambe le parti. Il Gubbio ha il merito di non aver paura, ma anzi di iniziare a testa alta. Il primo angolo del match è proprio per il Gubbio al 20'. La difesa del Cesena, che vede assente Caturano per un problema al ginocchio, ci mette una pezza. Al 5' Sarao si divora un gol a centro area. E' il momento migliore del Gubbio, che colpirà ben due pali in cinque minuti. Ma la palla non entra. Quattro le ammonizioni dell'arbitro Carella per un pari alla fine giusto. 

Il tabellino

Cesena 0 Gubbio 0

CESENA (4-4-2): Nardi, Candela, Mulè, Ciofi, Adamoli (30' st Yabre), Ilari (38' st Rigoni), Steffè (30' st Brambilla), Ardizzone, Zecca, Bortolussi, Tonin (12' st Caturano). A disp: Fabbri, Benedettini, Munari, Berti, Nannelli, C.Shpendi, Lepri. All. Viali.

GUBBIO (4-3-3): Ghidotti, Oukhadda, Signorini, Redolfi, Aurelio, Malaccari, Cittadino, Bulevardi, Arena (28' st D'Amico), Sarao, Fantacci (19' st Mangni). A disp: Meneghetti, Elisei, Formiconi, Fedato, Spalluto, Francoforte, Sain-Maza, Migliorelli. All. Torrente.

Arbitro: Carella di Bari.

Note – Ammoniti: Oukhadda, Candela. Spettatori presenti 2.415, per un incasso pari a 20.354,00 euro. Recuperi: 0' pt, 4' st.