Gelo (Foto archivio)
Gelo (Foto archivio)

Perugia, 15 febbraio 2021 - Il gelo è calato sull'Umbria: nella notte il termometro è sceso sotto zero in tutto il territorio regionale. Da San Giustino a Narni, da Perugia a Terni. Per l'ennesima volta è Cascia la città più fredda con -10,8 gradi, se si escludono i -11 che la stazione di rilevamento del Centro funzionale della Protezione civile ha registrato sulla vetta appenninica di Forca Canapine. Restando sui Sibillini, il termometro ha toccato i -7,7 gradi a Castelluccio. Mentre a Norcia è sceso a -7,2. I valori minimi nelle principali città dell'Umbria: Perugia -3,3; Terni -2; Foligno -3,7; Gubbio -3,6; Spoleto -3,3; Città di Castello -6,4; Assisi -3; Todi -2,8; Umbertide -6,2; Castiglione del Lago -5,2; Orvieto -2,7; Amelia -3,2; Narni -0,1; Calvi dell'Umbria -2,8; Città della Pieve -6,2.