Vende scarpe e sparisce. Truffatore online denunciato dai carabinieri

Una ragazza di Cannara vittima dell’uomo si rivolge ai militari che identificano il responsabile: è un 41enne di Molfetta. Aveva a suo nome 16 carte prepagate.

Vende scarpe e sparisce. Truffatore online denunciato dai carabinieri
Vende scarpe e sparisce. Truffatore online denunciato dai carabinieri

Quarantuno anni, di Molfetta: dovrà rispondere alla magistratura dell’accusa di truffa aggravata. A indentificarlo sono stati i carabinieri di Cannara. Le indagini erano state avviate lo scorso mese di settembre, dopo la denuncia presentata da una delle vittime, una 20enne cannarese, che aveva notato un’inserzione di vendita di calzature su Instagram e, seguendo tutte le istruzioni, aveva effettuato un bonifico di circa 200 euro su una carta prepagata. Si è poi resa conto, però, che quelle scarpe non sarebbero mai arrivate e ha denunciato la truffa. I carabinieri di Cannara hanno avviato le indagini e sono risaliti al presunto autore del reato scoprendo che, tra i mesi di agosto ed ottobre 2023, era stato intestatario di ben sedici carte prepagate. Seguendo una procedura ben rodata, il truffatore infatti sarebbe stato solito incassare il pagamento della truffa di turno su una carta attivata ad hoc e denunciarne immediatamente dopo lo smarrimento, riuscendo così ad eludere le indagini delle forze di polizia. Nonostante i suoi tentativi però i carabinieri di Cannara sono riusciti a scoprire il meccanismo e a denunciarlo non solo per la truffa aggravata operata ai danni della giovane cannarese, ma anche per altre presunte truffe su cui indagano le Procure di Napoli, Bologna, Nola, Campobasso ed Avellino.