ROSSELLA CONTE
Cronaca

Tormenta la ex sotto casa e la minaccia con foto hard: orvietano ai domiciliari

Il 57enne non accettava la fine della relazione e ha iniziato a perseguitarla

La polizia

La polizia

Orvieto (Terni), 3 luglio 2024 - Un uomo di 57 anni di Orvieto è stato arrestato in flagranza di reato per atti persecutori sabato pomeriggio dalla polizia di stato. L’intervento è avvenuto dopo che la vittima ha segnalato la sua presenza insistente sotto la sua abitazione.

La vittima, una 47enne di Orvieto, aveva sporto denuncia proprio quel giorno, a causa di una serie di episodi persecutori iniziati nel mese di maggio, quando aveva deciso di interrompere la relazione con l’uomo, durata circa un anno. La polizia è intervenuta dopo che la donna ha segnalato l’ex compagno sotto la sua abitazione, mentre suonava insistentemente il campanello. Secondo quanto ricostruito, il 57enne, che non accettava la fine della relazione, si era presentato ubriaco nell’ufficio della donna, dopo averla minacciata di inviare foto intime all’ex marito della vittima, nonostante la donna non fosse al corrente dell’esistenza di tali immagini. Un comportamento che ha costretto la 47enne a modificare le sue abitudini di vita a causa dell’ansia e della paura. Gli agenti della polizia quindi hanno arrestato l'uomo per atti persecutori.