Sulle orme del Perugino: la camminata . Quaranta chilometri tra borghi e vigneti

Ultime ore per iscriversi alla prima edizione della “Camminata del Perugino“ di domenica. Tutto pronto dunque per il trekking dedicato al Divin Pittore, nel cinquecentenario dalla morte. L’escursione lunga quaranta chilometri, unirà idealmente Città della Pieve, luogo di nascita del Maestro, a Fontignano, che ne ospita la tomba. L’iniziativa, che può contare già sull’adesione di circa 150 camminatori, è promossa delle associazioni L’Olivo e la Ginestra e il Gruppo Sportivo A.S.D. Filippide, è patrocinata dai Comuni di Città della Pieve, Paciano, Panicale e Perugia, dall’Unione dei Comuni del Trasimeno e sostenuta dal Gal Trasimeno Orvietano. La partenza è fissata in Piazza Plebiscito a Città della Pieve alle 7,30 e l’itinerario interesserà antichi borghi, boschi, oliveti e vigne. I camminatori raggiungeranno Paciano alle 11, Panicale alle 12,30, il santuario di Mongiovino alle 14 e infine i più resistenti Fontignano dopo le 17. (Iscrizioni e info 3471715155, 3470068742).