Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
la Nazione logo
22 mag 2022

Quattordicenne scappa di casa per andare al concertone di Milano

Rintracciata in piazza Duomo dalla Polizia. Era in compagnia di un ventiquattrenne

22 mag 2022
La polizia
Polizia
La polizia
Polizia

Marsciano (Perugia), 23 maggio 2022 - Ore di apprensione poi, nella tarda serata di sabato, il classico e auspicato sospiro di sollievo. Una 14enne, residente nel Marscianese, si era allontanata da casa senza avvisare nessuno. Scomparsa nel nulla. Inutile le ricerche dei familiari, tra parenti e amici della ragazzina. Inutile l’attesa.

La 14enne non tornava, non era rintracciabile. Andati a vuoto i primi tentativi autonomi dei familiari, la madre dell’adolescente si è presentata ai carabinieri per sporgere denuncia. Denuncia che ha dato il via a ricerche su ampia scala, guardando anche fuori regione sulla scorta di elementi e racconti raccolti dai militari. Dall’Umbria a Milano, precisamente nell’area di piazza Duomo, dove era in corso il maxi concerto di Radio Italia.

Migliaia di persone nuovamente insieme dopo la lunga sosta a causa della pandemia. Tanti nomi famosi della canzone italiana sul palco, tanti idoli di giovani e giovanissimi. Tra questi anche la 14enne, rintracciata da una pattuglia di polizia, destinata dalla questura di Milano a presidiare la zona di via Mercati.

Qui gli agenti hanno individuato la ragazzina e, dopo averla riconosciuta come quella scomparsa dall’Umbria, l’hanno condotta in questura per completare tutte le procedure necessarie e, ovviamente, avvisare i familiari. Con lei, in questura anche un 24enne con cui la ragazzina si trovava in quel momento. Da chiarire la sua posizione. Come accertato, l’adolescente, aveva lasciato casa per assistere al concerto.

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?