San Valentino, a Terni la promessa d’amore di quaranta coppie

Nella basilica dedicata al patrono degli innamorati si è celebrata la tradizionale festa dei fidanzati che si sposeranno entro l’anno

Terni, coppia si bacia davanti a San Valentino

Terni, coppia si bacia davanti a San Valentino

Terni, 4 febbraio 2024 – A dieci giorni da San Valentino, quaranta coppie provenienti dalla Svizzera, da varie città dell'Umbria, da Roma, da Ravenna, dalla Calabria, alcune addirittura insieme ai figli anche neonati, si sono ritrovate a Terni da protagoniste della tradizionale festa della promessa dei fidanzati, celebrata nella basilica cittadina dedicata al patrono della città e degli innamorati.

Per loro il matrimonio, col fatidico sì, è previsto entro l'anno. “La promessa che vi scambiate davanti a san Valentino, non è fatta solo delle parole e neanche dei sentimenti che oggi vi sentite di condividere, lo sapete molto bene, ma è la vita stessa che intendete fondare l'uno sull'altra e viceversa” ha detto il vescovo Francesco Antonio Soddu rivolgendo il suo augurio alle coppie.

“La promessa che fate in chiesa - ha aggiunto - è al cospetto di San Valentino, il quale, come successore degli apostoli, ci ricorda che, nella misura in cui si annuncia e testimonia il Vangelo, allora la vita ha un senso: il senso pieno, in quanto fondata sul Dio della vita e della realizzazione delle promesse.

Non abbiate mai a noia questo grande insegnamento, esso è il segreto lieve e forte della vita stessa. È il segreto lieve e forte dell'amore”.

Le coppie – si legge in una nota della diocesi – hanno quindi pronunciato coralmente la promessa d'amore davanti all'urna del Santo patrono.