Premio Rometti a Umbertide. Ecco gli artisti vincitori

Helena, Chiara ed Eric i tre giovani sul podio del concorso internazionale promosso dall’antica manifattura. "Presentate opere di straordinaria qualità".

Premio Rometti a Umbertide. Ecco gli artisti vincitori

Premio Rometti a Umbertide. Ecco gli artisti vincitori

UMBERTIDE – Helena Litvinyuk con il suo set di lampade "Mercurio"; quindi Chiara Zannotti con il vaso "Boules" e terzo posto per Eric Beard con "Lettera al sola". Questi i tre giovani artisti sul podio della 11° edizione del Premio Rometti, scelti dopo essere stati selezionati tra ben 150 progettisti e premiati nella sede della storica manifattura dai rappresentanti delle istituzioni: il sindaco Luca Carizia, la vice Annalisa Mierla ed anche l’ex sindaco e già parlamentare Giampiero Giulietti.

A un soffio dai primi tre classificati sono giunti i progetti "Luludi" di Maria Mazzetta, Alice Palestini e Anna Toppi, e "Creatura del mare" di Simone Centonze. "L’edizione 2023 è stata caratterizzata da lavori di straordinaria qualità", - hanno detto il titolare delle ’Ceramiche Rometti’, Massimo Monini, e il direttore artistico Jean- Christophe Clair, soddisfatti di come il premio stia di anno in anno crescendo "assumendo un respiro sempre più internazionale, contribuendo ad apportare novità e originalità alla nostra produzione".

Nuove forme accolte in nuovi spazi. Dopo le ultime due "finali" organizzate rispettivamente a Milano e a Roma, infatti, quest’anno l’evento si è tenuto proprio all’interno della manifattura, occasione per presentare la nuova veste dell’azienda che negli ultimi mesi è stata interamente rinnovata e ampliata. "Ciò che ci prefiggiamo- racconta il responsabile del Premio, David Menghini, è scoprire nuovi talenti ed aiutarli a esprimersi. Il premio spesso diventa un trampolino di lancio per i giovani progettisti".

Pa.Ip.