’Nonna’ Palmina festeggia i 104 anni

A Spoleto, Palmina Trecento compie 104 anni. Una vita difficile ma ricca di amore e passioni. Auguri e riconoscimenti da parte del Comune.

’Nonna’ Palmina festeggia i 104 anni

A Spoleto, Palmina Trecento compie 104 anni. Una vita difficile ma ricca di amore e passioni. Auguri e riconoscimenti da parte del Comune.

SPOLETO Palmina Trecento il 27 marzo ha raggiunto il traguardo dei 104 anni. A farle gli auguri, insieme al figlio Rino, ai nipoti Barbara, Francesca, Marco e Claudio ed ai pronipoti e familiari anche l’assessore Letizia Pesci, che ha consegnato alla signora Trecento la pergamena del Comune di Spoleto. "Il racconto della storia della signora Palmina porta con sé un esempio positivo e meraviglioso – così Pesci –. Un percorso di vita non semplice, che non ha mai fatto venir meno il desiderio di costruirsi una famiglia e di dare spazio ai propri interessi". Nata e vissuta a Spoleto, Palmina Trecento ha avuto un’infanzia difficile, affidata dalla madre malata ai proprietari della casa in cui è cresciuta e vive ancora oggi. Una vita dura, resa felice dalla nascita di tre figli: Paola, Maria Lucia e Rino. Ha potuto studiare fino in terza elementare, ma questo non le ha impedito di coltivare le sue passioni: la cucina, il cucito e il ricamo.