Maturità da 100 e lode. Studenti premiati

La Fondazione Cassa di Risparmio di Foligno ha assegnato premi intitolati alla memoria del dottor Alberto Cianetti ai ragazzi che hanno superato l'esame di maturità con 100 e lode. Un riconoscimento all'impegno e alla serietà dimostrata dagli studenti.

Assegnati i premi intitolati alla memoria del dottor Alberto Cianetti, past president della Fondazione Cassa di Risparmio di Foligno. Si tratta di una iniziativa promossa e sostenuta interamente dalla Fondazione, tesa alla valorizzazione delle eccellenze e al riconoscimento della serietà e dell’impegno riversati dai ragazzi e dalle ragazze nello studio. Il progetto è proprio della Fondazione da tempo, ma quest’anno è dedicato alla memoria del dottor Cianetti. Ad essere premiati i ragazzi che hanno superato l’esame di maturità con 100 e lode. Per il liceo classico i riconoscimenti sono andati a Alice Antonini, Irlanda Bibi, Alessandra Marini, Laura Rapaccini, Elena Trombettoni, Elena Vallescura; per l’indirizzo linguistico Maria Sole Bravi, per le Scienze umane, Rebecca Benigni, Maria Elena Schiavi, per il Classico, Davide Abraha Woldekidan, Giulia Biagetti, Rebecca Bovini, per le Scienze Umane Elena Benedetti, Sara Bianconi e Daria Duranti.

Per il liceo scientifico, nel Potenziamento internazionale Clara Teatini, nelle Scienze applicate Samuele Lipparelli, nello Scientifico tradizionale Serena Formica e Michela Sebastiani. Per il Professionale “Orfini“, Jacopo Bizzarri nell’indirizzo Sanitario. Per l’Itt “Da Vinci“, Cristian Montesalvo, Luca Righi, Walid Solah. Per l’Istituto tecnico economico Scarpellini: Aurora Beddini Antonelli, Nicola Botticchia, Eleonora Buono, Paolo Castellani, Sveva Cutuli, Zaira Feniello, Elison Lici e Alessio Nappo.