La motobarca Airone si allaga: "Messo in salvo l’equipaggio"

Castiglione, alla darsena dei pescatori di Panicarola

La motobarca Airone si allaga: "Messo in salvo l’equipaggio"

La motobarca Airone si allaga: "Messo in salvo l’equipaggio"

CASTIGLIONE DEL LAGO - Dopo la notizia - su queste colonne - dell’affondamento del mezzo per il dragaggio dei sedimenti del lago Trasimeno è stata Busitalia, Società del Polo Passeggeri del Gruppo Ferrovie dello Stato italiane, a confermare che in data 2 luglio sul lago Trasimeno presso la darsena dei pescatori di Panicarola, nel comune di Castiglione del Lago, la motobarca Airone durante uno scavo subacqueo è stata interessata da un allagamento della sala macchine che ne ha determinato l’affondamento parziale. "Immediata - scrivono in una nota - la messa in sicurezza dell’equipaggio che era al lavoro sulla motonave e che è risultato illeso; sono seguite le attività di stabilizzazione della motonave e, riscontrata una leggera perdita di gasolio, ne è seguita l’attivazione delle procedure di emergenza previste. L’episodio non ha interferito con il normale esercizio del servizio di navigazione Lago Trasimeno che si è svolto regolarmente". Persone nella zona confermano a ieri sera ancora il perdurare del forte odore di gasolio la cui macchia viene contenuta con appositi "salsicciotti" e di cui è stato informato l’ufficio ambiente della Provincia di Perugia.