Medaglia del Presidente della Repubblica al Premio Clara Sereni
Medaglia del Presidente della Repubblica al Premio Clara Sereni

Perugia, 26 novembre 2020 – Prestigiosa onorificenza al Premio letterario nazionale Clara Sereni che ha ricevuto la medaglia del Presidente della Repubblica, concessa a iniziative ritenute di particolare rilevanza culturale nella piena discrezionalità del Capo dello Stato ed espressione della sua ideale partecipazione all’evento.
Un apprezzamento importante alla figura di Clara Sereni, scrittrice scomparsa nel 2018 e legatissima alla città di Perugia, dove fu anche vicesindaca con delega alle politiche sociali, dal 1995 al 1997. La cerimonia di premiazione della prima edizione è in programma giovedì 3 dicembre alle 17 in diretta streaming sulla pagina Facebook del Premio. “È un riconoscimento di grande significato – afferma Leonardo Varasano, assessore alla cultura del Comune di Perugia – che onora sia la memoria di Clara Sereni sia il notevole sforzo compiuto dal comitato organizzatore, nonostante la pandemia. Felici di aver sostenuto l'iniziativa fin dalla sua gestazione, produrremo il massimo sforzo, insieme agli altri animatori e sostenitori del premio, anche per le prossime edizioni: la medaglia del Capo dello Stato è uno stimolo e un incoraggiamento molto importante”.
La cerimonia di premiazione sarà presentata dallo scrittore Paolo Di Paolo con la partecipazione degli organizzatori, della famiglia Sereni e degli autori finalisti delle due sezioni, a cui si uniranno Silvia Calamandrei, in rappresentanza della giuria specialistica, Tiziana Bartolini, direttrice della rivista Noidonne partner del premio. Saranno presenti per il saluto istituzionale, oltre alle autorità locali, Noemi Di Segni, presidente dell’Ucei, Walter Veltroni e Liliana Segre presidenti della giuria 2020.