"Garantiamo il rilancio dell’Ast". Parola del ministro Adolfo Urso

Accordo di programma assicurato entro gennaio. Ieri il summit con la governatrice, oggi con il sindaco

"Garantiamo il rilancio dell’Ast". Parola del ministro Adolfo Urso
"Garantiamo il rilancio dell’Ast". Parola del ministro Adolfo Urso

"Grazie a un lavoro di squadra proficuo, che ha visto coinvolti più dicasteri, possiamo finalmente assicurare il rilancio dell’Ast, polo siderurgico fondamentale del sistema produttivo italiano". Così il ministro delle Imprese, Adolfo Urso, in video collegamento con la presidente della Regione, Donatella Tesei. "La piena, fattiva ed efficace collaborazione tra le istituzioni, Governo e Regione, sin dall’impegno del mio predecessore Giorgetti, ci consentirà di sottoscrivere con l’azienda un Accordo di programma, significativo e impegnativo, entro gennaio", aggiunge il ministro. Oggi è previsto l’incontro con il sindaco Stefano Bandecchi per definire l’ultimo passaggio di questo percorso che ha visto impegnate le istituzioni e i sindacati. in un confronto che ha coinvolto anche i sindacati e i rappresentanti del territorio. Nel confronto di ieri è stato fatto il punto " sullo stato di avanzamento del supporto pubblico agli investimenti produttivi, a partire dal negoziato tra il Governo e la Commissione europea in merito al progetto presentato da Arvedi nell’istanza relativa al bando “hard to abate“: la decisione finale della Commissione sulle nuove regole è attesa entro dicembre". Sono stati inoltre discussi i progetti di tutela ambientale per i quali il Mimit ha riservato le risorse necessarie per la sottoscrizione dei Contratti di sviluppo. Un collegato dell’Accordo di programma tra Ast Arvedi e Regione riguarderà invece la parte infrastrutturale. Nel confronto è stato anche affrontato il tema della discarica di Papigno che sarà appunto oggetto dell’incontro fissato oggi al Ministero con il sindaco.