"Città di Castello cuore del nuoto"

Oltre mille atleti in vasca per il meeting ’Tifernum Tiberinum’. E sul podio salgono gli assi di casa .

"Città di Castello cuore del nuoto"

"Città di Castello cuore del nuoto"

CITTÀ DI CASTELLO – In vasca 36 società sportive e oltre mille atleti di tutte le categorie dai giovanissimi fino agli assoluti. Dopo tre giorni intensi e ricchi di emozioni si è concluso negli impianti di Polisport il XXVII Meeting Nazionale Nuoto ’Tifernum Tiberinum’ organizzato dalla società sportiva agonistica Cnat 99. Il gradino più alto del podio tra le 36 società nella Categoria Assoluti è stato conquistato dalla Vis Sauro Nuoto Team e nella classifica degli Esordienti B dal Centro Nuoto Cittadella. Un meritatissimo secondo posto è stato centrato dalla squadra agonistica di casa, competitiva in ogni gara e in ogni categoria, con podi emozionanti come il primo posto conquistato nella Staffetta 4,50 mt Stile Libero Assoluti Maschi (Gutanu - Guiducci – Morelli – Grama), il terzo posto a soli 5 decimi dal secondo nella Staffetta Stile Libero Assoluti Femmine (Napoli – Mancini – Cuneo – Fiorucci) e il terzo posto nella staffetta Stile Libero Esordienti A (Marchetti – Napoli – Barberi Nucci - Brunelli).

"È la conferma che il movimento natatorio della città e della società continuano ad attrarre giovanissimi e mantenere costante il livello e qualità", dicono gli organizzatori. Premi speciali sono stati assegnati nella categoria Esordienti B a Giorgia Lepri della società Aretè come migliore atleta femminile e a Matteo Romano dell’Asd Acquachiara ATI 2000 come miglior atleta maschile. Tra i grandi, premio come miglior prestazione atletica è stato conquistato nei 200 stile libero da Elettra Cerbini della Thebris Nuoto Pontefelcino e da Nicola Menegatti del Fanum Fortunaee.