Acquista alcolici e li cede a minorenni

Acquista alcolici  e li cede a minorenni
Acquista alcolici e li cede a minorenni

Alcol consumato da minorenni, mancato rispetto dell’ordinanza antivetro e atti contrari alla pubblica decenza sono alcune delle violazioni riscontrate dalle forze dell’ordine nella serata di sabato lungo le vie del centro, particolarmente affollate anche per la "Notte Rosa". Dovrà pagare una multa di 160 euro il ragazzo, maggiorenne, scoperto dalle forze dell’ordine ad acquistare bevande alcoliche poi da lui stesso cedute a dei minorenni. E’ finito nella rete dei controlli effettuati dalle forze dell’ordine (poliziotti, carabinieri , finanzieri e agenti della municipale) durante la "Notte Rosa" tra sabato e domenica nella zona del centro cittadino. Gli agenti della polizia amministrativa, in particolare, hanno controllato due local, uno dei quali è stato sanzionato per aver occupato il suolo pubblico senza la necessaria autorizzazione. Le indagini della polizia puntano anche a individuare eventuali responsabilità penali dei titolari degli esercizi di somministrazione per la vendita di alcolici ad altri minorenni, sorpresi a consumare le bevande.

Tre sono state le sanzioni elevate dai carabinieri per la violazione dell’ordinanza comunale ‘antivetro’ che vieta di consumare all’esterno dei locali bevande in contenitori appunto di vetro. Altre tre le persone che sono state sanzionate per la violazione delle norme, in particolare per atti contrari alla pubblica decenza, in quanto sono state sorprese a urinare in luogo pubblico. Multata anche una persona trovata ubriaca in luogo pubblico.