Quotidiano Nazionale logo
la Nazione logo
Quotidiano Nazionale logo
la Nazione logo
21 giu 2022

Drusilla Foer vince il Nastro d'Argento per il suo cameo nel film 'Sempre più bello'

Premiata per il ruolo della nonna "inaridita dalla vita". L'attrice: "Onoratissima"

21 giu 2022
barbara berti
Spettacoli

Firenze, 21 giugno 2022 - Drusilla Foer vince il Nastro d'Argento per il suo cameo nel film 'Sempre più bello'. "Onoratissima" scrive l'alter ego di Gianluca Gori sul suo profilo Instagram dove ha un seguito di 783mila follower. E tantissimi si sono complimentati con lei: da Maria Grazia Cucinotta che le scrive "brava" a Vittoria Schisano ed Eva Grimaldi che le mandano cuori, passando per il comico e influencer Pierluca Mariti che commenta con un "Yeeeeee".

Il Premio è stato consegnato lunedì 20 giugno nel corso della cerimonia di premiazione dei Nastri d’Argento 2022 che si è svolta al Maxxi Museo nazionale delle arti del XXI secolo a Roma. "E' stata un bella esperienza, soprattutto incontrare giovani attori. Alla mia età un po' ci si rinfresca con i pensieri, le energie, la determinazione" commenta la nobildonna toscana durante la cerimonia dove ha incantato anche per il look: una jumpsuit total black che gioca sulle trasparenze.

La cantante, attrice, autrice e da tempo icona di stile sta attraversando un momento d'oro: dalla partecipazione a Sanremo 2022 - come co-conduttrice della terza serata e già si vocifera di un suo coinvolgimento per il festival dell'anno prossimo - alla conduzione dello storico programma tv (rivisitato in chiave moderna) 'L'Almanacco del giorno dopo' passando per il tour teatrale di 'Eleganzissima'.

Tra l'altro il 10 luglio partirà dal Teatro Romano di Fiesole il tour estivo del recital ormai diventato un cult, fra gli aneddoti tratti dalla vita straordinaria di Madame Foer, vissuta fra l’Italia, Cuba, l’America e l’Europa, e costellata di incontri e grandi amicizie con persone fuori dal comune e personaggi famosi, fra il reale e il verosimile.

Tra i tanti impegni anche il cinema che le 'regala' il premio di 'Cameo dell'anno'. Nel film 'Sempre più bello' di Claudio Norza, la Foer interpreta un piccolo ruolo: è la nonna della protagonista, Marta, interpretata dall'attrice Ludovica Francesconi. La pellicola è il terzo capitolo della trilogia tratta dai romanzi Eleonora Gaggero: 'Sul più bello' (2020), 'Ancora più bello' (2021) e 'Sempre più bello' (2022).

In questo film, Marta ritrova la nonna con cui non parla da molto tempo. L'anziana, è una donna originale dal carattere duro, “inaridita dalla vita”, per usare le parole della Foer che nelle interviste che hanno accompagnato il debutto del film ha definito il suo personaggio infelice poiché ha alle spalle una storia difficile colma di dolore. La donna viene spinta a riallacciare i rapporti con la nipote da Gabriele (Giancarlo Commare), il fidanzato di Marta. Il ragazzo si fa portavoce dei problemi di salute della ragazza, noti fin dall'inizio della storia e che si riacutizzano in quest'ultimo capitolo. Nonostante il suo carattere e le incomprensioni del passato, la nonna si rivela la cura migliore per la protagonista. Il film è attualmente disponibile sulla piattaforma Netflix.

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?