Il furgone dei truffatori
Il furgone dei truffatori

Monteriggioni (Siena), 8 agosto 2020 - Attenti alle truffe: questa volta i due malviventi sono stati pizzicati grazie alla prontezza di alcuni abitanti di Monteriggioni, che hanno avvisato la polizia di quanto stava accadendo.

Alcuni giorni fa due napoletani di 24 e 34 anni si sono messi a vendere cassette di frutta e verdura cercando di truffare e derubare gi anziani del paese in due modi: prima di tutto vendendo frutta e verdura a prezzi esorbitanti, poi cercando di fingersi vecchi amici di alcuni anziani per poter poi entrare nelle loro case con la scusa di portare le cassette di frutta e poi cercare denaro o gioielli da rubare.

Alcuni residenti però si sono insospettiti e hanno avvisato la polizia. Una donna in particolare ha fotografato la targa del furgone: i due truffatori se ne sono accorti e sono scappati.

La polizia però li ha ritrovati, anche grazie alle telecamere, e così i due sono stati denunciati. Ai due è stato consegnato anche il foglio di via con il divieto di tornare a Siena per tre anni.