Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
la Nazione logo
30 mar 2021

Terme, ecco il nuovo cda Caratozzolo è presidente

Tre gli amministratori che guideranno l’azienda per il prossimo anno. Al fianco dell’avvocato il commercialista Speranza. Resta Della Lena

30 mar 2021

Cambio di marcia per la completa privatizzazione di terme di Chianciano: è Enrico Caratozzolo il nuovo presidente della società. Nominato ieri pomeriggio il nuovo consiglio d’amministrazione delle terme e le nomine dei nuovi amministratori sono arrivate direttamente dall’assemblea e fanno riferimento all’azionista di maggioranza Massimo Caputi, che ricordiamo detiene il 47% della che gestisce il patrimonio termale di Chianciano. Sono tre gli amministratori che guideranno l’azienda per il prossimo anno e si tratta appunto del legale Enrico Caratozzolo e del commercialista Alessandro Speranza che saranno affiancati dall’attuale direttore generale Mauro della Lena. I due professionisti sono esperti di ristrutturazioni aziendali e lavoreranno ovviamente sulla gestione ordinaria ma soprattutto alla stesura di un piano di ristrutturazione finalizzato a recuperare le condizioni di equilibrio economico e finanziario che assicurino l’arrivo dei nuovi investimenti. L’importante novità si inserisce nel percorso di privatizzazione dell’azienda ed è il preludio che guarda ad una riorganizzazione della società di gestione. L’avvocato Enrico Caratozzolo, nato a Messina nel 1966 è uno dei maggiori esperti nazionali in diritto finanziario, diritto fallimentare e del lavoro. E’ stato , su nomina del Presidente del Consiglio dei Ministri, anche al SECIT ed ha fatto parte di importanti commissioni ministeriali. E’ Presidente di Askanews l’agenzia di giornalismo nata dall’integrazione di Asca e TMNews per dar vita ad un nuovo polo informativo, askanews appunto che si pone sul mercato dell’informazione come una delle principali agenzie italiane. Al suo fianco il commercialista Alessandro Speranza che fra le sue competenze ha proprio quella della crisi d’impresa curando i programmi di risanamento aziendali ed esperto di operazioni societarie complesse anche di carattere internazionale. L’assemblea si è svolta ieri pomeriggio ed il mandato che il nuovo cda ha ricevuto, per il momento , è a tempo nel senso che è stato chiesto ai professionisti di assicurare il loro ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?