In Valdelsa nasce un vino dedicato a tutte le donne del mondo. Parte dei proventi vanno a sostegno di Valdelsadonna. La conosciuta e attiva associazione locale nata per il sostegno nella lotta contro i tumori. Il vino è un rosè creato dalle donne del team femminile del Podere la Marronaia che dalle colline intorno a Poggibonsi ha firmato anche un incontro dove si è parlato di prevenzione del tumore e di ‘alimentazione e salute’. Tra i relatori, la professoressa Angela Zinnai del Dipartimento di Nutraceutica dell’Università di Pisa e la Presidente di Valdelsa Donna (in foto), dottoressa Beatrice Forzoni. A partire dal 2021, la Marronaia ha iniziato una collaborazione con Valdelsadonna, impegnata ad aiutare le donne affette da cancro al seno con sostegno psicologico e fisico. Il vino, che si chiama ‘Quarzo’, porterà nel mondo il nome e l’immagine di Valdelsadonna come ambasciatore di un messaggio importante: la lotta al tumore si può attuare con uno stile di vita corretto, dieta mediterranea, attività fisica e soprattutto controlli costanti e programmati. Come la Presidente Beatrice Forzoni ha ribadito nel corso della serata alla presenza di un folto pubblico. "Il Quarzo – spiegano dal Podere la Marronaia - è un vino frizzante come le vibrazioni scintillanti che le donne emanano".

Fabrizio Calabrese