Il Masgalano di Chiara Tambani
Il Masgalano di Chiara Tambani

Siena, 19 agosto 2019 - Eleganza, dignità di portamento e coordinazione: ad eccellere è stata la comparsa dell'Istrice, a neppure un anno di distanza dalla conquista del Masgalano Straordinario 2018. Si tratta dell'ottavo successo per la Contrada di Camollia quello decretato dalla commissione presieduta da Emiliano Muzzi, presidente del Comitato Amici del Palio, nella tarda serata di ieri. La prima vittoira nel 1950, quindi 1997, 1999, 2003, 2011, 2016 e, appunto, lo Straordinario 2018.

Lo splendido bacile realizzato da Chiara Tambani ed offerto dall'Auser di Siena andrà nel museo dell'Istrice. Un omaggio al volontariato che, nel ripercorrere la leggenda del Beato Sorore, il fondatore dello Spedale più antico d'Europa, pur stando nel mito naturalistico, parte integrante del percorso dell'artista, si lega al senso più profondo dell'accoglienza e della solidarietà, capisaldi della stessa Associazione e della storia di Siena.

Ecco i punteggi  totali per ogni Contrada.

Istrice - 685,5

Bruco - 681

Torre -679
Nicchio - 675

Tartuca - 674

Leocorno - 669

Civetta - 667

Onda - 665

Chiocciola - 660,5

Drago -657,5

Aquila -656

Selva -654

Lupa -651

Pantera - 650,5

Giraffa - 644

Oca - 642

Valdimontone - 641