Da sabato 8 gennaio, ultimo giorno con l’obbligo del Green Pass base sui mezzi pubblici, a lunedì 10 gennaio, primo giorno con obbligo di Super Green Pass, i controlli alle fermate dei bus sono aumentati, ma il numero dei passeggeri senza i requisiti per salire a bordo è nettamente diminuito. Questo il primo bilancio dei controlli effettuati dai verificatori di Autolinee Toscane alle fermate dei bus toscani: si precisa che i verificatori controllano il possesso della certificazione verde, non fanno multe. Nel primo giorno del nuovo divieto, sono stati 12.268 quelli effettuati dai verificatori in tutta la Toscana. Sabato scorso erano 8.662. Il numero dei passeggeri che non avevano il Super Green Pass o si sono rifiutati di mostrarlo, sono stati 587; sabato invece erano 593.