Weekend d’arte in Val d’Elsa e nel Chianti con l’Associazione Arte Continua che, riprendendo il percorso interrotto dal Covid, celebra trenta anni con un calendario di eventi e la valorizzazione di opere realizzate da ‘Arte all’Arte’. Il progetto, ia Associazione Continua di San Gimignano, nacque nel 1996. Per 10 edizioni, con due declinazioni ‘Arte, Architettura, Paesaggio’ e ‘Rinascimento Nascimento’, ha richiamato 84 artisti e 20 curatori internazionali creando ponti fra cultura locale e del mondo. Nel 2005, si chiuse con l’installazione...

Weekend d’arte in Val d’Elsa e nel Chianti con l’Associazione Arte Continua che, riprendendo il percorso interrotto dal Covid, celebra trenta anni con un calendario di eventi e la valorizzazione di opere realizzate da ‘Arte all’Arte’. Il progetto, ia Associazione Continua di San Gimignano, nacque nel 1996. Per 10 edizioni, con due declinazioni ‘Arte, Architettura, Paesaggio’ e ‘Rinascimento Nascimento’, ha richiamato 84 artisti e 20 curatori internazionali creando ponti fra cultura locale e del mondo. Nel 2005, si chiuse con l’installazione ‘Underground’ di Anish Kapoor; nel 2008 l’artista Kiki Smith donò tre sculture a San Gimignano, Colle Val d’Elsa e Poggibonsi.

Oggi alle 9,45, a San Gimignano, dal parcheggio Giubileo parte il tour di JR & Alice Rohrwacher’ ‘Processione Omélia Contadina, fino a Galleria Continua, via del Castello 11. Qui, alle 11, inaugurazione della mostra di JR ‘Omélia Contadina’, opere fotografiche e site specific. Sarà proiettata la produzione di Daniel Buren che raccoglie le sue opere. Alle 11, nello spazio di Galleria Continua in piazza della Cisterna, vernissage della mostra di Michelangelo Pistoletto ‘Messanudo’, immagini su quadri specchianti, Fino al 10 gennaio.

Il tour fra le opere permanenti ‘Arte all’Arte’ inizia oggi alle 15 da ‘Underground’ al Torrione Sant’Agostino a San Gimignano. Dopo il saluto del sindaco Andrea Marrucci, prosegue con l’installazione di Joseph Kosuth ‘La sedia davanti alla porta’, nel Parco del Bagolaro; si conclude con ‘Yellow Girl’ di Kiki Smith, alla Rocca di Montestaffoli. A Poggibonsi, in Piazza Cavour, alle 17, il sindaco David Bussagli ripercorrerà l’azione di Associazione Arte Continua. Il percorso si muoverà dalle installazioni di Antony Gormley ‘Fai spazio, prendi posto - Making Space, Taking Place’, per concludersi con la visita a ‘I Dormienti’, di Mimmo Paladino, alla Fonte delle Fate.

A Colle Val d’Elsa, l’impegno di Associazione Arte Continua, Comune e Fondazione Sol LeWitt rende possibile la ricollocazione permanente di ‘Concrete Blocks’ dove l’artista aveva concepito l’opera: Palazzo Pretorio, sede del Museo Archeologico. Sarà rivelata domani alle 10, alla presenza del sindaco Alessandro Donati e del presidente di Associazione Arte Continua Mario Cristiani. "Seguendo la volontà dell’artista, abbiamo coinvolto maestranze locali, come Edilcostruzioni e Unibloc – spiega Cristiani – Mio padre era muratore e anch’io da giovane ho messo quei blocchi friabili. Non è il materiale a render nobile qualcosa ma la cura che ti chiede". La re-installazione testimonia la volontà di Arte Continua di sviluppare ‘Arte all’Arte’. Altri eventi domani a Panzano. Le iniziative sono organizzate con il rispetto anti Covid (info@galleriacontinua.com)..

Antonella Leoncini