Mezzo chilo di droga nascosto in automobile: arrestati a Santo Stefano Magra

I due uomini residenti a Carrara sono stati fermati dai carabinieri di Sarzana. Arrestato anche un marocchino per tentato furto

I carabinieri di Sarzana

I carabinieri di Sarzana

Sarzana (La Spezia) 3 aprile 2024 - Nella zona industriale di Santo Stefano Magra con mezzo chilo di hashish nascosto in macchina. Sono finiti nei guai due uomini rispettivamente di 63 e 25 anni che l’altro pomeriggio sono stati carabinieri del nucleo radiomobile della compagnia di Sarzana nella zona artigianale di Santo Stefano Magra nel corso di un servizio. All’interno della vettura erano nascosti 5 panetti di sostanza stupefacente per un peso di 500 grammi e addosso al sessantenne i carabinieri hanno trovato ulteriori 7 grammi di hashish. I due arrestati sono stati giudicati con rito direttissimo in Tribunale a Spezia. Il giudice ha convalidato l’arresto operato dai carabinieri predisponendo anche l’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria. Arresto convalidato e obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria per un marocchino sorpreso dai militari nella flagranza del reato di tentato furto e danneggiamento aggravato. Il 25 enne stava forzando un distributore automatcio di bevande con un cacciavite di grosse dimensioni in una via del centro cittadino.