Droga nelle scatole delle scarpe: arrestato un cinquantenne livornese

I carabinieri del Norm della compagnia di Sarzana lo hanno fermato all’uscita del casello autostradale

I carabinieri di Sarzana

I carabinieri di Sarzana

Sarzana (La Spezia) 5 gennaio 2024 - Al posto delle scarpe nelle scatole di cartone aveva nascosto l’hashish e neppure in modica quantità. Infatti erano ben sette i chilogrammi suddivisi in panetti che l’uomo pensava di aver messo al sicuro da sguardi indiscreti e soprattutto da quelli dei carabinieri. I militari del nucleo radiomobile della compagnia di Sarzana impegnati in un controllo invece si sono incuriositi dalla vettura in sosta all’uscita del casello autostradale di Sarzana e hanno deciso di controllare. Dalle risposte ricevute dall’uomo è chiaramente emerso che non fosse arrivato per caso alle porte della città. Il corriere della droga aveva sette chili di hashish nel bagagliaio della sua macchina, ben confezionati dentro alle scatole di scarpe. I militari lo hanno controllato e arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. E’ in carcere e comparirà lunedì in Tribunale a Spezia per la convalida dell’arresto.