La pediatra Cantergiani assessore a Castelnuovo

Katia Cecchinelli conferma Diomira Cantergiani come assessore alla sanità e alle politiche sociali a Castelnuovo Magra. La composizione completa della giunta sarà annunciata presto, con attenzione alle competenze e alla coesione del gruppo. Il primo consiglio comunale potrebbe tenersi il 29 giugno.

La pediatra Cantergiani assessore a Castelnuovo

La pediatra Cantergiani assessore a Castelnuovo

La conferma di quella che fino a pochi giorni fa poteva essere soltanto una supposizione o un’indiscrezione è arrivata per voce di Katia Cecchinelli, da lunedì prima donna sindaco di Castelnuovo Magra. Alla pediatra Diomira Cantergiani, che con 249 preferenze è risultata la più votata in assoluto e di Uniti per Castelnuovo, lista civica ma sostenuta apertamente e pubblicamente da tutti i partiti di centrosinistra, spetterà un posto nella giunta Cecchinelli. A lei saranno affidate le deleghe alla sanità e alle politiche sociali. Per sapere quali saranno invece gli altri assessori della giunta Cecchinelli bisognerà aspettare almeno la prima metà della prossima settimana. "Ho bisogno di fare ancora qualche passaggio – ha spiegato il primo cittadino Katia Cecchinelli –. Vengo da giorni molto intensi e pieni di grandi soddisfazioni tra cui la mia intitolazione a sindaco e la laurea di mia figlia Blanca. Sto ultimando la fase delle valutazioni che chiaramente oltre a tenere conto delle preferenze ottenute da ciascun componente della nostra meravigliosa squadra, dovranno bilanciare la parte politica con la componente civica".

Quello che è certo è che il nuovo sindaco di Castelnuovo Magra terrà conto delle specifiche competenze, oltre che delle professionalità, di tutti i componenti del gruppo prima di effettuare le nomine. "L’obiettivo – ha affermato il nuovo sindaco – è quello di comporre una giunta più competente possibile. Chiaramente continueremo a coinvolgere attivamente tutta la nostra squadra, anche i non eletti, attraverso varie forme di collaborazione e partecipazione come quella delle consulte. È giusto che tutto il gruppo che in maniera coesa ha lavorato incessantemente a questa campagna elettorale abbia delle gratificazioni". Nel frattempo, anche se ancora non è arrivata l’ufficialità, sembra essere stata individuata la data in cui si terrà il primo consiglio comunale di insediamento. Con ogni probabilità l’assise castelnovese sarà infatti chiamata a riunirsi la mattina di sabato 29 giugno.

Elena Sacchelli