Davide Mariotti
Davide Mariotti

Romito Magra (La Spezia), 20 luglio 2021 - Non ce l'ha fatta Davide Mariotti, 23 anni. E' morto nella notte fra lunedì e martedì nel reparto di rianimazione dell'ospedale San Martino a Genova. Per cinque volte i medici dell’ospedale lo avevano rianimato, ma alla fine il cuore ha ceduto. Mariotti era stato ricoverato dopo il terribile incidente di domenica pomeriggio quando in sella al suo scooter si è scontrato con un suv.

Il padre era originario di Carrara ma tempo si era trasferito con la famiglia a Romito Magra, nella parte terminale di via Ameglia, nei pressi del campo sportivo. I 23 anni li aveva compiuti poco più di un mese fa il 15 giugno, viveva con i genitori, il padre Andrea Mariotti, la mamma Caterina Baruzzo, il fratello Luca, 27 anni, si era sposato da un anno. Anche Davide aveva da tempo una fidanzata, Giada. Lavorava in un cantiere nautico alla Spezia, assieme al padre Andrea. Aveva frequentato l’istituto superiore Einaudi Chiodo della Spezia.

Il Pm che coordina le indagini sul tragico incidente ha disposto l’autopsia. Il tragico incidente che ha causato la morte di Davide era avvenuto domenica scorsa, attorno alle 15 sulla strada provinciale di Romito Magra. Mariotti stava arrivando da Lerici ed era ormai a pochi chilometri da casa in sella ad uno scooter Piaggio, quando si era scontrato frontalmente con un suv alla cui guida si trovava un 44enne che stava sopraggiungendo dalla parte opposta. L’impatto era stato violentissimo, Davide era volato alcuni metri di distanza dal punto d’impatto ed era finito contro un muretto che costeggia la strada finendo privo di conoscenza. I soccorsi erano stati immediati, vista la situazione era stato allertato l’elisoccorso Drago, che era atterrato al campo sportivo, vicino alla sua abitazione per portarlo al San Martino.