Droga, arrestati due ventenni

Due ventenni di Sarzana sono stati arrestati venerdì sera ad Arcola con 90 grammi di hashish e materiale per lo spaccio. Uno è stato sottoposto all'obbligo di firma, l'altro è stato rilasciato.

Due ventenni sarzanesi di buona famiglia sono stati arrestati venerdì sera ad Arcola dai carabinieri della compagnia di Sarzana e della stazione di Arcola. L’arresto è stato convalidato ieri, per uno è scattato l’obbligo di firma in caserma, mentre per l’altro essendo venute meno le prove dello spaccio, nessuna misura da parte del giudice Marinella Acerbi. I militari stavano controllando il territorio nell’ambito del piano predisposto in particolare per il contrasto allo spaccio di stupefacenti e si sono imbattuti alla stazione ferroviaria di Arcola. Alla vista dei militari i due ragazzi hanno avuto un atteggiamento nervoso e per questo sono stati fermati e perquisiti. L’intuizione è stata giusta e infatti sono stati rinvenuti circa 90 grammi di hashish e oltre 200 euro in possesso di uno dei due. Cento grammi di hashish, un tirapugni e un coltello a serramanico all’altro fermato. In quest’ultimo caso i militari hanno eseguito un controllo anche nell’abitazione di residenza del giovane trovando un bilancino di precisione e materiale per il confezionamento delle singole dosi di stupefacente.