Aggressione alla stazione: trovato un coltello tra l’erba dei giardini

L’arma potrebbe appartenere all’uomo colpito con un paletto di ferro da un sedicenne la notte di Pasqua

I carabinieri di Sarzana

I carabinieri di Sarzana

Sarzana (La Spezia) 4 aprile 2024 - Il coltello è stato trovato. Potrebbe essere davvero quello che il giovane sedicenne ha dichiarato di aver visto spuntare durante la lite la notte di Pasqua. Uno scontro che è costato il ricovero all’ospedale di Spezia di un uomo di 46 anni ferito alla testa dal colpo sferrato con un paletto di ferro da un ragazzo sarzanese. Gli investigatori che collaborano con gli avvocati del giovane indagato per tentato omicidio hanno ritrovato la lama all’interno dei giardini della stazione ferroviaria in piazza Jurgens e l’hanno consegnata ai carabinieri. Spetterà a loro adesso verificare se il coltello, una lunga lama seghettata con manico di legno, compatibile con quello descritto dal giovane appena condotto in caserma poche ore dopo il ferimento, sia davvero appartenente al quarantaseienne e per quale motivo sia stato estratto. Autodifesa oppure aggressione ? Un nodo che le telecamere di sorveglianza che hanno fornito tanti elementi utili all’identificazione del ragazzo dovrebbero chiarire oltre alle versioni dei diretti protagonisti.