Quotidiano Nazionale logo
4 mag 2022

Dragons Prato e Tarros Spezia in gara-2 I bianconeri provano a chiudere i conti

Stasera palla a due alle ore 21.15. In caso di successo dei toscani. domenica gara-3 al “PalaSprint“

Si riparte dall’1-0 di gara-1. Un match che probabilmente Prato avrebbe anche potuto vincere ma che ha trovato nella strenua caparbietà di Fazio e compagni un ostacolo più arduo del previsto.

I due supplementari a cui si è giunti a distanza di soli sette giorni, sebbene in partite dal valore diametralmente opposto, la dicono lunga sull’equilibrio esistente in cui anche uno sbadiglio può fare la differenza. Spezia dunque stasera a Prato in gara-2 dei quarti di finale dei play-off della C Gold Toscana (tra l’altro tutte le gare-1 hanno visto il fattore campo confermato in pieno) in cui i bianconeri proveranno a chiudere la serie sapendo benissimo che Prato darà quanto nelle proprie capacità per allungarla invece, e portare tutti a domenica ancora al “PalaSprint“. "La serie è ora sul 1-0 e c’è stata una grande atmosfera l’altra sera al palazzetto di Spezia ma vedranno che anche a Prato ci sarà un atmosfera speciale", commenta il coach pratese Marco Pinelli. "Abbiamo giocato una grande partita, ma lasciando tanti rimbalzi in attacco in alcune situazioni. È una serie molto aperta e protagonisti sono i giocatori di 2 squadre. È andata: siamo stati competitivi in casa della terza forza del campionato e giocato al loro livello mettendoli in grande difficoltà per molti tratti. Complimenti a Spezia: grande partita, di esperienza. Siamo entrati in questa serie in modo eccellente e ne siamo orgogliosi e consapevoli. Dobbiamo fare una partita così anche mercoledì per tornate a Spezia domenica prossima per gara 3". Coach Pinelli non ha dubbi: "Avanti con fiducia". Parole pressoché identiche anche da parte del tecnico spezzino Maurizio Bertelà. "Mi aspetto ovviamente un avversario ancora più agguerrito come giusto che sia. Noi proveremo a dare il massimo come sempre, e vedo che anche i ragazzi non si tirano indietro, giovani compresi. Questo è il miglior segnale che potessi avere da loro. Sogniamo ed osiamo". Si gioca stasera alle 21,15 alle Toscanini.

G.S.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?