Il derby vinto dai rossoneri (foto Attalmi)
Il derby vinto dai rossoneri (foto Attalmi)

Sesto Fiorentino (Firenze), 3 novembre 2019 - E' la Lucchese a vincere il derby contro il Prato, conquistandosi il primo successo stagionale in trasferta. Si giocava sul campo neutro di Sesto Fiorentino, per l’inutizzabilità del Lungobisenzio, il derby storico. Parte bene il Prato che al 3’ con un bella punizione tagliata di Mariani ha l’occasione giusta, ma nessun laniere trova la deviazione giusta.

Al primo affondo invece la Lucchese passa in vantaggio. All’8’ cross dal fondo di Nannalli, la difesa di casa respinge, sulla ribattutta Cruciani di sinistro batte Bagheria e realizza così il suo quarto gol stagionale.

Il Prato si fa vedere all’11' con un colpo di testa di Fofana, ma Coletta para impeccabilmente. I padroni di casa cercano disperatamente il gol del vantaggio e si fanno vedere pericolosi in diverse occasioni dalle parti dell’estremo difensore rossonero, ma non sono incisivi.

Al 32’ Diana calcia a botta sicura, ma trova un grande Benassi che in scivolata spazza via la palla. La Lucchese torna nuovamente in avanti al 38’ con Remorini, ma il suo destro viene bloccato da Bagheria.

Ancora rossoneri pericolosi, al 39’, con Vignali che dal fondo crossa al centro, ma nessun lucchese ci arriva.

Nella ripresa è un Prato più deciso che cerca di schiacciare i rossoneri nella propria metà campo.

Al 1’ un tiro maldestro di Bassano costringe Coletta alla parata in due tempi. Importante occasione al 5’ per gli uomini di mister Esposito. Angolo dalla destra di Mariani, per la testa di Fofana nell’area piccola, ma Coletta devia incredibilmente il pallone, salvando il risultato, con un intervento spettacolare.

La Lucchese torna avanti al 14’ con Vignali, che ci prova dal limite, ma rimedia il calcio d’angolo.

Occasionissima al 21’ per Mariani, ma Ligorio devia in angolo.

Di nuovo pericolosi i lanieri con Diarrassouba che crossa al centro per Cellini, che di testa manda la palla di poco a lato. E ancora una grande parata di Coletta al 43’ su Fofana, che con un bel colpo di reni devia sopra la traversa. Finisce qui il derby dopo quattro minuti di recupero.

 

Prato - Lucchese 0-1

PRATO (3-4-1-2): Bagheria; Gentili, Gargiulo (25’ st Surraco), Diana; Carli, Mariani, Ghini (25’ st Diarrassouba), Bassano; Kouassi (47’ st Nannini); Fofana, Fanucchi (34’ st Cellini). A disp. Piretro, Maggini, Sciannamè , Casati. All. Esposito.

LUCCHESE (4-2-3-1): Coletta; Papini, Benassi, Ligorio, Pardini; Fazzi (31’ st Presicci), Cruciani; Nannelli (41’ st Bartolomei), Vignali (15’st Meucci), Remorini (25’ st Lici); Falomi (9’ st Bitep). A disp. Fontanelli, Nolè, Panati, Gueye. All. Monaco.

Arbitro: Gangi di Enna.

Rete: 8’ pt Cruciani,

Note: angoli 10 a 1 per la Lucchese. Ammoniti Kouassi, Bassano, Presicci, Bitep. Recupero 3’ pt e 4’ st.