Villa Fiorita si "allarga". Ecco un nuovo socio. Il gruppo milanese Over investe sul territorio

E’ specializzato in cura e assistenza agli anziani, autosufficienti e non. L’ad Giovannini: "Serviva un partner per continuare il percorso di crescita".

Villa Fiorita si "allarga". Ecco un nuovo socio. Il gruppo milanese Over investe sul territorio
Villa Fiorita si "allarga". Ecco un nuovo socio. Il gruppo milanese Over investe sul territorio

Villa Fiorita apre ad un nuovo socio. Lo ha fatto sottoscrivendo un accordo di associazione con il Gruppo Over di Milano, leader nei servizi di assistenza e cura. Una rivoluzione nel sistema sanitario del privato accreditato con il sistema sanitario nazionale: secondo quanto si apprende dalla casa di cura l’integrazione "permetterà di consolidare la crescita e di puntare anche su sviluppo e innovazione". Una notizia che stava circolando da giorni in città sollevando qualche perplessità tra gli amministratori e gli enti locali, soprattutto sulla tenuta dell’identità sanitaria, che da sempre contraddistingue Villa Fiorita, dal 1957 punto di riferimento per tutti i pratesi. Infatti, il Gruppo Over offre servizi di assistenza e cura, in particolare nell’ambito delle risposte all’esigenza degli over 65 autosufficienti e parzialmente non autosufficienti, di trovare un luogo in cui vivere. La società è presente in diverse regioni italiane. E perché il Cda di Villa Fiorita ha sentito la necessità di trovare un partner con un Accordo sul quale c’è il massimo riserbo riguardo al valore economico?. "Villa Fiorita - dicono dalla casa di cura - in questi ultimi anni ha registrato un notevole aumento dell’attività chirurgica sia in termini quantitativi che qualitativi, come certificato anche dal Piano nazionale esiti 2023. Da qui la necessità di cercare nuovi partner per consolidare la crescita e sviluppare nuove attività nel campo della salute".

Grazie all’accordo "la casa di cura avrà la possibilità di entrare in un contesto più ampio e di unire la profonda esperienza clinica della struttura pratese alla forza innovativa, anche nel campo della ricerca, del Gruppo Over". Soddisfazione da parte dell’amministratore delegato di Villa Fiorita, Valter Giovannini: "Potremo realizzare un connubio vincente che non solo arricchirà le reciproche competenze professionali, ma contribuirà a soddisfare la domanda di salute che emerge costantemente dal nostro territorio". Per l’Ad si tratta di aprire a nuove prospettive: "In questo iter collaborativo vediamo una straordinaria opportunità per crescere e consolidare la nostra capacità di offrire cure di altissima qualità ai cittadini toscani e non solo".

Sa.Be.