Whatsapp (Ansa)
Whatsapp (Ansa)

Prato, 24 febbraio 2020 - Si diffonde la psicosi da coronavirus anche a causa di messaggi di falso allarme che circolano in rete. Uno di questi sta girando da ore a Prato e parla di una scuola evacuata per un sospetto caso di coronavirus. Un falso allarme, appunto, vista la smentita delle autorità scolastiche. Si è trattato di un malessero accusato da un ragazzo di un istituto superiore, che nulla aveva a che fare con il corona virus. L'arrivo di un'ambulanza era collegato a questo malore e non all'emergenza coronavirus.