Emergenza: un percorso formativo di Protezione Civile per gli operatori degli enti locali

A Palazzo Banci Buonamici va in scena il primo dei tre incontri per la Provincia di Prato

Un incontro a Palazzo Banci Buonamici

Un incontro a Palazzo Banci Buonamici

Prato, 13 maggio 2024 - Un nuovo percorso formativo per gli operatori di Protezione Civile degli enti locali a Palazzo Banci Buonamici. A seguito della delibera approvata dalla giunta regionale, ha preso avvio la sperimentazione del progetto nato dall’esigenza di avvicinare gli operatori degli enti locali alle procedure e alle dinamiche della Protezione Civile regionale, tenendo conto della recente esperienza che il sistema ha vissuto durante l’alluvione del novembre scorso.

La sperimentazione del percorso toccherà in questi mesi tutte le province toscane, ed oggi ha coinvolto la Provincia di Prato, dove il Salone Consiliare ha ospitato numerosi operatori degli enti del territorio.

Tutti gli incontri, tenuti da formatori regionali, si svolgono a livello provinciale e metropolitano, con l’obiettivo di definire entro l’anno standard formativi per gli operatori di Protezione Civile degli enti locali, da utilizzare non solo dalla Regione per la propria attività di formazione ma anche da ogni amministratore locale per iniziative formative autonome. Come sottolineato dal presidente della Provincia di Prato, Simone Calamai, il coinvolgimento attivo degli operatori di Protezione Civile degli enti locali è fondamentale per garantire una risposta efficace e coordinata in situazioni di emergenza. Ospitare il percorso formativo presso il Salone Consiliare del Palazzo della Provincia rappresenta un segnale tangibile dell’impegno nel fornire pieno e totale sostegno e collaborazione agli operatori, consentendo loro di acquisire le competenze necessarie per affrontare le sfide future con maggiore preparazione e consapevolezza.