Omicidio-suicidio in appartamento, morti marito e moglie / VIDEO / FOTO

Sul posto i carabinieri. L'uomo era uno dei soci dell'azienda Capp Plast

Un carabiniere di fronte all'appartamento (Foto Attalmi)

omicidio suicidio anziani.

Prato, 26 giugno 2017 - Omicidio-suicidio in un appartamento di via Arrigo del Rigo, una traversa di via Ferrucci. Le vittime sono due aziani marito e moglie. L'uomo, Piero Innocenti, 81 anni, avrebbe prima sparato alla moglie, Rosanna Conti, 79 anni con il fucile regolarmente detenuto per poi togliersi la vita. A scoprire i corpi dei due coniugi è stato il figlio che non riusciva a mettersi in contatto con i genitori.

L'uomo è andato nell'appartamento dei genitori, ma ha trovato la porta chiusa dell'interno e così è stato necessario l'intervento dei vigili del fuoco. Una volta all'interno della casa, la macabra scoperta. Sul posto sono intervenuti i carabinieri e un'ambulanza della Croce d'Oro. Da una prima ipotesi sembra che si tratti di omicidio-suicidio. Ed è lutto in città per la coppia. Piero Innocenti era tra l'altro socio della Capp Plast, un'azienda molto conosciuta.